Insultando

“Chi deve pagare, pagherà”, ha spiegato Renzi, “ma non ci saranno più gli interessi e le more spropositate che caratterizzavano il vecchio modello”.
Niente interessi, niente more spropositate. Non sia mai che il sistema di riscossione delle tasse non pagate sia “afflittivo” (citazione testuale del viceministro Zanetti).

E adesso spiegatemi che non è un insulto a chi le tasse le paga, sempre e comunque.

http://www.repubblica.it/economia/2016/10/15/news/legge_di_bilancio_partito_il_consiglio_dei_ministri_decisivo-149839533/

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attualità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...