Archivi categoria: viaggi

Follia

Ehi, amico pendolare! Sì, proprio tu, il pendolare tipo, quello con l’abbonamento ferroviario di carta. Ehi, tu che togli e infili l’abbonamento da e nel portafogli almeno un paio di volte al giorno, tutti i giorni… Lo so che il biglietto si … Continua a leggere

Pubblicato in eh?, lavoro, viaggi, vita quotidiana | Lascia un commento

Paragoni

Se pensate che la vostra igiene personale sia accurata, confrontatela con quella della lontra marina (Oceanario di Lisbona, 5 marzo 2015)

Pubblicato in riflessioni, viaggi, vita quotidiana | Lascia un commento

lisbon story (pensierini 5)

Ogni coppia ha i suoi posti magici: Lisbona affianca Étretat. Tram pieno, sale una coppia con un bimbo in braccio. L’autista parte, ma poco dopo ferma il tram e intima ai passeggeri seduti di cedere il posto. Ogni vacanza dovrebbe concludersi … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, io, lui e lei, viaggi, vita quotidiana | Lascia un commento

lisbon story (pensierini 4)

Con un’escursione termica di 15 gradi durante il giorno, in giro si vede di tutto: gente in bermuda e gente col cappotto. Mediamente sono tutti meno vestiti di me, tranne gli anziani. Visita all’Oceanario: per portarmi via dalle lontre marine, … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, lui e lei, viaggi | Lascia un commento

lisbon story (pensierini 3)

Entrare nella più antica libreria del mondo e trovare nella sezione “letteratura straniera” l’Italia rappresentata da Sveva Casati Modigliani, Dario Fo, Primo Levi e Federico Moccia. Fare un giro alla FNAC e trovare i soli italiani Gianna Nannini,  Eros Ramazzotti,  Zucchero, … Continua a leggere

Pubblicato in lui e lei, riflessioni, viaggi | Lascia un commento

lisbon story (pensierini 2)

I pasteis del Belém sono una delle sette meraviglie del mondo. Chiedersi se un tal posto c’era già 10 anni fa, perché proprio non lo si ricorda. Andare a zonzo per il Charrio quando, inaspettata, ti si materializza la http://www.cervejariatrindade.pt

Pubblicato in lui e lei, viaggi | Lascia un commento

lisbon story (pensierini)

Un lunedì può non essere male, se include un aereo che ti porta a Lisbona. Alla fermata del tram, monumento nazionale, un tizio chiede a mio marito “chocolate”? #chihosposato? Ci hanno assegnato una camera standard con letto largo quasi 2,5mt. … Continua a leggere

Pubblicato in lui e lei, riflessioni, viaggi | Lascia un commento

La definizione di “Big snow” è due spanne di neve?

Viste le previsioni e dovendo andare da Bologna a Ravenna in auto, mi sono alzata per tempo. Alle 6, nonostante il buio, c’è una luce bianchissima, quella della neve. Sulla macchina un paio di spanne, ma lei, con le sue … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, eh?, io, lavoro, viaggi, vita quotidiana | 7 commenti

Sssst….

Il silenzio è una cosa che si ascolta. Kafka sulla spiaggia, Murakami Haruki – 2002

Pubblicato in io, libri, viaggi | 1 commento

Dubbi esistenziali

Arrivo in stazione con 35 minuti di anticipo. Un po’ di gente sul binario, treno presente, porte chiuse. Finisco il cappuccino e, fra lo stupore generale, premo il pulsante verde, la porta si apre e salgo. Ora, io non mi … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, eh?, io, viaggi, vita quotidiana | 2 commenti