Archivi categoria: libri

Venerdì 4 marzo

Dopo la raccolta “Il colore delle donne“, ANANKE lab esce con un nuovo lavoro dal titolo “Il gusto di farlo – raccontarsi senza veli“, che verrà presentato anche a Bologna in zona Borgo Panigale. Venerdì 4 marzo, ore 20.30  Noi … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, io, libri, lui e lei, riflessioni, vita quotidiana | 1 commento

Autoritratto

La vede in un gruppo di persone e iniziano un rapporto epistolare; lei non sa chi sia l’uomo e gli chiede di descriversi, per provare a ricordarlo fra la gente a quella festa. Lui si descrive: A proposito, non darti tanta … Continua a leggere

Pubblicato in libri, lui e lei | Lascia un commento

And the winner is…

Philip Roth e/o Murakami Haruki vinceranno il Nobel per la letteratura quando Leonardo di Caprio vincerà l’Oscar come migliore attore.

Pubblicato in arte, attualità, eh?, io, libri, riflessioni | Lascia un commento

“Loro” vengono da posti così.

La guerra è la cosa più concreta che ci sia,  una straordinaria realtà che livella interiorità ed esteriorità nella piattezza di un’anima spezzata. Aleksandar Hemon – Il libro delle mie vite.

Pubblicato in attualità, libri, riflessioni | Lascia un commento

Domenica?

Se questa cosa davvero domenica succederà,  se non ci stanno illudendo prendendosi gioco delle nostre speranze, allora scenderò in strada a prenderla tutta. Un po’ come lui. Dopo mezzogiorno, all’improvviso il cielo è invaso da nuvoloni scuri. L’atmosfera si tinge … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, io, letti&riletti, libri | Lascia un commento

Minoranze e proverbi.

C’è un detto tra i talebani: ai tagiki il Tagikistan, agli uzbeki l’Uzbekistan, agli hazara il Goristan. Questo dicono.  E Gor significa tomba. Fabio Geda – Nel mare ci sono i coccodrilli. Storia vera di Enaiatollah Akbari.

Pubblicato in attualità, eh?, libri, riflessioni | Lascia un commento

Idea

Attaccare un’idea ci dà subito un senso di superiorità. Accettare un’idea ci fa sentire in qualche modo inferiori a chi l’ha prodotta. Edward De Bono – Sei cappelli per pensare.

Pubblicato in eh?, io, libri, lui e lei, riflessioni, vita quotidiana | Lascia un commento