Ah, le banche!

Abbiamo un problema con la domiciliazione delle bollette, abbiamo trasmesso i dati ai vari gestori, ma un paio, H e LC, restano inspiegabilmente fuori dal giro dei pagamenti.
Le fatture arrivano con la dicitura “i pagamenti precedenti ci risultano regolari” e i dati per la domiciliazione sono corretti, ma le fatture non vengono pagate.
Scrivo un’email alla banca, per la quale, nonostante per il gestore io risulti “attiva”, tale gestore non risulta fra quelli realmente attivi. Mi dice anche che se mando tutti gli estremi ci pensano loro a caricare i dati, e che mi fanno una grande cortesia, visto che è una cosa di competenza dei gestori. Ovviamente la cortesia costa 3 euro, una tantum.
La cosa sembrerebbe risolta, ma l’ultima fattura di LC non viene pagata, nonostante sul sito della banca LC risulti attivo. Quindi oggi nuova trafila.
Invece hanno finalmente pagato le fatture di H, nonostante H non figuri nei gestori attivati.

Il materasso si configura come la soluzione migliore.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attualità, eh?, io, vita quotidiana. Contrassegna il permalink.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...