Soluzioni di fine anno

Lavoro in remoto, collegandomi al server dell’ente da casa.
Fino a un anno fa da casa “vedevo” la mia stampante, ma da quando è cambiato il server non più: sembrerebbe una cosa da poco, ma la scocciatura sta nel fatto che se sto lavorando sul server e devo stampare qualcosa, devo mandarmi il file per posta a casa e stampare in locale. Ossia: salva il file in formato esportabile e stampabile (non banale con certi file grafici), allegalo a un’email (sperando che non sia superiore ai 3Mega, perché in quel caso devo andare su gmail e spedirmelo da lì, perché la posta dell’Ente non consente di spedire file di grosse dimensioni), mettiti in locale, apri la posta e il file, stampalo.
Così da un anno, periodicamente, mando un messaggio all’helpdesk (dove immagino di essere molto amata) segnalando la cosa e aggiungendo la stringa Client/ bla bla bla… ora scomparsa dal menu di scelta delle stampanti, chiedendo di ripristinare il servizio.
Visto che non ottengo soluzione ho provato a fare un paio di telefonate ai piani superiori, ma mi dicono che tutto è configurato in modo che trovi la mia stampante locale, peccato che io non la veda. La cosa fantastica è che quelli dell’informatica hanno questa capacità di non risolvere i problemi e farti sentire un minus habens.
Evidentemente però, il servizio informatico sta facendo pulizia di fine anno, perché oggi, dopo mesi di silenzio, mi sono arrivati ben due messaggi, uno dall’helpdesk e l’altro da uno dei capoccia, che riportano questo suggerimento: Nell’attesa della risoluzione del problema, si consiglia la stampa in PDF.
Devo ridere o piangere?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attualità, eh?, io, lavoro, vita quotidiana. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Soluzioni di fine anno

  1. Vale ha detto:

    Io però da casa non lavorerei a prescindere.
    Per il resto hai tutta la mia solidarietà.
    I ns informatici, ad esempio, si vantano di aver messo un sistema antispam della madonna per le mail: peccato che cancelli le cose importanti e faccia passare i virus che poi sputtanano i pc e i server del palazzo.
    ‘sti geni.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...