Volere

Un discepolo va dal suo guru e gli dice che vuole la verità più di ogni altra cosa. Il maestro non gli risponde. Lo prende per il collo, lo trascina vicino al torrente e gli tiene la testa sott’acqua finché il poveretto sta per soffocare. All’ultimo momento lo tira fuori.
“Allora, che cos’è che volevi più di ogni altra cosa quand’eri sott’acqua?”
“L’aria”, dice quello con un fil di voce.
“Bene. Quando vorrai la verità come un momento fa volevi l’aria sarai pronto a imparare”.

Un altro giro di giostra, Tiziano Terzani – 2004

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attualità, io, libri, riflessioni, viaggi. Contrassegna il permalink.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...