Dire fare baciare, Claudia de Lillo – 2014

51NpxGDo5yL._SY445_Ogni ragazza tra i 13 e i 17 anni dovrebbe leggere questo libro, ma piacerà molto anche alle loro mamme e zie, per quello che Claudia de Lillo scrive e per come lo scrive.
Si parla di scuola, di cambiamenti del corpo, di primo bacio, di sogni e aspirazioni, di sesso, di molestie, di politica, del fatto che ci si addormenta adorando la propria madre e ci si sveglia odiandola.
Con grande intelligenza l’autrice – madre di tre figli maschi – non sale in cattedra, né si illude di poter essere parte di un gruppo di adolescenti; semplicemente ricorda come hanno vissuto lei e le sue coetanee quei momenti e chiede alle teenager di oggi come loro li stiano vivendo.
Dire fare baciare piacerà alle ragazze perché Claudia non ha la presunzione di spiegare il mondo, ma la curiosità di capire che cosa anima quei germogli di donna; piacerà a mamme e zie perché riporta a quell’età in cui si è sempre troppo qualcosa (magre o robuste, pallide o colorite, tette inesistenti o da nascondere…) e osservandosi a distanza di tempo, magari si scopre qualcosa di noi.

È un libro da femmine: leggetelo e regalatelo!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attualità, io, libri. Contrassegna il permalink.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...