Dubbi e sfoghi

Devo passare dal liceo a ritirare non so quale certificato: accanto al liceo c’è un camion che vende meloni e incontro uno dei nostri testimoni di nozze che ne compra in quantità.
Torno a casa dai miei, dove si sta guardando il telegiornale: trasmettono un appello di Gino Strada che invita a partire come volontari per Emergency. Io sono molto dubbiosa, avrei bisogno di parlarne, di confrontarmi con qualcuno, ma i miei stanno discutendo su quali savoiardi è meglio comprare.
Demoralizzata me ne vado in un’altra stanza, mentre mi squilla il cellulare. È Massimo Moratti.
Hai visto il tg? Cosa ne pensi? Eh, lo so, i messaggi di Gino lasciano sempre un po’ turbati
Io comincio a dirgli cosa ne penso e come mi sento, ma ho l’impressione che la linea vada e venga, mentre lui mi assicura che mi sente.
Continuo a parlare, finché mi rendo conto che la linea è caduta e non so fino a quando mi è rimasto ad ascoltare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in io, tra le braccia di morfeo. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Dubbi e sfoghi

  1. lia ha detto:

    Ma non è che hai mangiato pesante per le feste?

  2. Rudi Ghedini ha detto:

    Raccontato è inquietante, letto è da psichiatria con obbligo di frequenza.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...