Letture: top five 2011

La versione di Barney, Mordecai Richler – perché quando uno scrittore usa la parola in questo modo, pensi che il tuo blog serva solo per dirlo in giro.
I Promessi Sposi, Alessandro Manzoni – categoria ‘letti&riletti’, per scoprire che a scuola ti facevano fare anche cose intelligenti.
Il gatto, Georges Simenon – quello che ogni coppia non vorrebbe diventare.
Il potere del cane, Don Winslow – provate uno dei suoi romanzi: qualsiasi altra storia di droga, killer, thriller e affini, vi sembrerà una sciocchezza.
Una stanza piena di gente, Daniel Keyes – se anche voi, come me, avete il sospetto che dentro di voi abiti qualcuno e la cosa, ogni tanto, vi inquieta.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in io, letti&riletti, libri. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Letture: top five 2011

  1. la isi ha detto:

    Ho letto la Versione di Barney qualche anno fa, mi era piaciuto parecchio ma non lo metterei fra i top 5. forse fra i top 10, ma la posizione in graduatoria ovviamente dipende di quanto è lungo l’elenco.
    Il gatto invece l’ho letto recentemente. secondo me Simenon ha fatto di meglio.

  2. Rudi Ghedini ha detto:

    Barney è una lettura imprescindibile, soprattutto per chi apprezza l’umorismo ebraico.
    “Il gatto” è tra i più tristi romanzi di Simenon che mi sia finora capitato di leggere (prima o poi azzarderò la visione del film, con Simone Signoret e Gabin).
    Di Winslow ho letto un altro romanzo, non questo, e il ritmo era pazzesco.
    Non so nulla di Keyes, quasi nulla di Manzoni: i ricordi scolastici sono sbiaditi, ma la tua segnalazione sarebbe una spinta a leggerlo davvero.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...